DANIELE BIACCHESSI

Giornalista e scrittore, è caporedattore di Radio 24 - Il Sole 24 ore. Autore, regista e interprete di teatro narrativo civile, ha dedicato numerosi spettacoli di recitazione e musica agli eroi antimafia, alla Resistenza, ai drammi sociali e politici italiani, quali le morti sul lavoro e le stragi di Ustica e Piazza Fontana.

Premio Cronista 2004 e 2005 per il programma "Giallo e nero", premio "Raffaele Ciriello" 2009 per il libro "Passione reporter” (Chiarelettere, 2009) e premio Unesco 2011 per lo spettacolo teatrale "Aquae Mundi" con il jazzista Gaetano Liguori, è autore di venticinque tra libri, prefazioni, interventi pubblicati dai più importanti editori italiani, fra i quali Giovanni e Nori. Una storia di amore e di resistenza (2014), Passione reporter (2009), Il paese della vergogna (2007), Una stella a cinque punte. Le inchieste D'Antona e Biagi e le nuove Br (2007), Walter Tobagi. Morte di un giornalista (2005), Roberto Franceschi: processo di polizia (2004), Vie di fuga. Storie di clandestini e latitanti (2004), Cile 11 settembre 197 e L'ultima bicicletta, il delitto Biagi" (2003), Punto Condor. Ustica, il processo, e Ombre nere (2002), Un attimo...vent'anni e Il delitto D'Antona (2001), 10,25 cronaca di una strage (2000), L'ambiente negato (1999), Il caso Sofri (1998), Fausto e Iaio (1996), La fabbrica dei profumi (1995).

Nel 2015 esce, sempre per Sperling & Kupfer, il suo I carnefici, romanzo testimonianza sui massacri di Sant’Anna di Stazzema e di Marzabotto a opera delle SS: un viaggio della memoria nell’orrore della guerra.

TOP